News ed eventi

Tutto sulla sicurezza

Come proteggere la tua casa o la tua attività quando sei in vacanza

Come proteggere la tua casa o la tua attività quando sei in vacanza

Nel periodo estivo le città cominciano a svuotarsi e sebbene quest’anno a causa del coronavirus gli spostamenti avvengano con minore frequenza e in un raggio di distanza ridotto, non è detto si debba abbassare la guardia. Anzi, occorre prestare ancora più attenzione ai furbetti di turno che approfittando anche di brevi allontanamenti, potrebbero introdursi illecitamente in abitazioni o realtà commerciali. 

Oltre a doversi preoccupare della propria casa, chi ha un’attività deve pensare anche a come proteggerla durante il periodo di vacanza. Per partire senza alcuna preoccupazione, per sentirsi al sicuro, la soluzione è quella di rivolgersi ad Istituti di Vigilanza Privati, a cui affidare la gestione della sicurezza.


 

Servizi di vigilanza: per un’estate davvero sicura

Stando distesi sotto il sole cocente d’agosto ci si dovrebbe solamente rilassare, una vacanza merita di essere tale sotto tutti gli aspetti, ecco perché i servizi di vigilanza sono la soluzione preferita da tanti proprietari di negozi ed attività. 

Non si parla solo di grandi aziende, ma anche di piccole e medie realtà che scelgono di affidarsi a dei professionisti preparati per delegare la messa in sicurezza di uffici, magazzini, ecc.

Investire in un tipo di organizzazione professionale, strutturata sotto tutti gli aspetti, è certamente più conveniente che perdersi in mille soluzioni fai da te, la cui incisività rischia di essere bassa e fallimentare.

 

4 Step per proteggere la propria attività in vacanza 

1 Scegliere un servizio personalizzato

Il primo passo da fare, per poter partire in tutta tranquillità, è quello di rivolgersi ad un Istituto di Vigilanza Privata che assicuri di operare offrendo delle prestazioni personalizzate, incentrate sulle effettive esigenze dei clienti.
Infatti, a seconda del tipo di azienda, della zona, della struttura, dei macchinari e di molte altre variabili, le necessità differiscono, pertanto meglio preferire chi può garantire un servizio su misura.

Dall’installazione di un sistema di allarme o di videosorveglianza, alla scelta di creare una strategia di cybersecurity, tutto deve essere strategicamente impostato per rispondere ai bisogni specifici delle singole attività.

2 Servizi di videosorveglianza 24h su 24

L’installazione di sistemi di videosorveglianza, che registrano 24 ore su 24 collegati a una centrale operativa, è il secondo step da non tralasciare prima di andare in vacanza.
Le telecamere, dotate di una tecnologia sempre più avanzata, riescono a coprire un’area abbastanza vasta.
Infatti, soprattutto quando vengono ben posizionate, il loro raggio d’azione si allarga notevolmente: un bel vantaggio anche per le piccole attività, che con pochi mezzi ottengono ottimi risultati.

Videosorveglianza negozi vs Videosorveglianza a casa

Per questo motivo, ancora una volta, è fondamentale rivolgersi a professionisti esperti, che con pochi sopralluoghi sono in grado di valutare la posizione migliore in cui installare le telecamere.

La videosorveglianza dei negozi deve essere costante, le riprese preferibilmente di alta qualità, in grado di dare buoni risultati anche in modalità notturna o con poca luce. La videosorveglianza a casa potrebbe permettersi qualche leggerezza in più, ma come sempre, dipende da tanti fattori (se la zona è isolata, se i vicini non ci sono ecc.).

In ogni caso, bello di questi strumenti è che le immagini vengono registrate, e restano disponibili anche successivamente.
Solitamente, in caso di necessità è previsto anche l’intervento di personale specializzato, sia nella messa a punto della tecnologia, che nella gestione di eventi specifici (allarme che suona ecc.) come è accaduto ad esempio nel caso di un tentato furto in una stazione di servizio.

3 La cybersecurity

Quando si parla di sicurezza ci si riferisce quasi sempre ad una dimensione fisica e materiale, ma ormai da anni, è opportuno proteggersi anche nella sfera digitale. Alcuni Istituti di Vigilanza propongono un servizio di cybersecurity mirato alla salvaguardia dei dati. Ogni azienda custodisce informazioni preziose, e quasi tutte non sono in cassaforte, ma gestite tra server e computer.

4 Servizi di vigilanza armata

Se si è via per molti giorni, la scelta di ricorrere anche a servizi di vigilanza armata è sicuramente da non sottovalutare, sia per l’effettiva attività di controllo svolta dagli addetti alla sicurezza, sia per il conseguente effetto deterrente che rappresentano agli occhi dei malintenzionati. Sapere che quell’azienda o quel negozio, sono costantemente protetti anche da vigilanza armata inibisce da comportamenti illeciti.

Una volta valutati ed approfonditi tutti questi aspetti, non resta che affidarsi alle mani di personale qualificato, che possa garantire la salvaguardia completa e strutturata della propria attività, senza dover rinunciare alla vacanze e al meritato relax.